Negli anni ’90, quando ero Giudice Istruttore, ho riaperto le indagini, da molti anni a Milano ferme, sull’eversione di destra e su piazza Fontana.

Sono stati indagini difficili per l’ambiente in cui si svolgevano e per gli ostacoli che ad esse sono venuti anche dall’interno della magistratura.

Hanno consentito comunque di ricostruire i fatti e la storia di quel periodo noto come “ la strategia della tensione”.

Ora, a distanza di quasi trent’anni, ho aperto questo piccolo sito per facilitare la lettura di atti e di documenti che riguardano piazza Fontana e lasciare memoria di quello che ad oggi sappiamo.

Tra poco più di un anno sarà il 50º anniversario del 12 dicembre 1969.

Spero sia possibile raccogliere ancora qualche frammento di verità su una  data da non dimenticare, che è rimasta nella coscienza di tanti.

Ogni suggerimento e contributo è gradito

Guido Salvini

Nella sezione documenti sono riportate integralmente la mia ordinanza del 18 marzo 1995 che riguarda l’attività eversiva di Ordine Nuovo e di altre formazioni quali Avanguardia Nazionale e il MAR di Carlo Fumagalli, le attività di copertura del SID e il progetto di golpe Borghese e l’ordinanza del 3 febbraio 1998 che riguarda in specifico la strage di piazza Fontana e anche il ruolo dei Servizi di informazione statunitensi e l’attività dell’Aginter Press di Guerin Serac. Sono riportate anche una importante annotazione del R.O.S Carabinieri di Roma redatta nel corso delle indagini e le sentenze sulla strage di Brescia.

Nella sezione articoli su piazza Fontana si possono leggere alcuni miei articoli ove si affronta anche il tema, sempre taciuto, degli ostacoli alle indagini sulla strage del 12 dicembre venuti dall’interno della magistratura.

La sezione “Altri articoli sul terrorismo” riguarda il terrorismo di sinistra e il terrorismo islamico.

Nella sezione immagini si possono vedere le fotografie, alcune inedite, dei principali soggetti coinvolti negli eventi di quegli anni e dei luoghi ove sono avvenuti. Seguono i capitolo di maggior rilievo di alcune recenti tesi di laurea sulla storia dell’eversione di destra e sull’internazionale nera, link e recensioni a siti e saggi di interesse sugli stessi argomenti.

Infine il sito pubblica in anteprima alcuni capitoli del libro che ho scritto in collaborazione con Andrea Sceresini e che uscirà nell’autunno 2019 per le edizioni Chiarelettere. Il libro, a cinquant’anni dalla strage di piazza Fontana, racconta i nuovi elementi che, frutto di indagini anche personali, sono emersi, dopo le sentenze di Milano, in merito all’eccidio del 12 dicembre 1969 e agli attentati ad esso collegati e che confermano la responsabilità per quegli eventi della struttura veneta di Ordine Nuovo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *